音楽
Così, quasi per caso, l'Inferno cominciò.
  • mladysailing:

    image

    OH HELL!!!!!!!!!!! WOW

    YOU’RE THE DETECTIVE OF THE YEAR !!!!!!!!!!!!!!!!!!

    image

    image

    So seeing Frank’s “signature” here actually makes me think this is Frank’s shirt. All throughout Danger Days i was trying to figure out whether this shirt was Frank’s or Gerard’s cuz they kept sharing it,…

    • 408
  • "La distanza insegna ad amare"
    • 512
  • "Vivo tra attacchi d’ansia e attacchi di vuoto"

    Bucha (via solainunmarediniente)

    Eh

    (via oceanovuoto)

    Ah cristo bianco oggi

    (via etitaverefuit)

    (via l-amorenonfaper-me)

    • 7538
  • Questa é la bellezza di Tumblr: non definisce chi ne fa parte solo persone, ma ‘anime’.
    Perché le persone, senza un’anima,non possono essere definite tali.
    Alle personse serve l’anima, per provare emozioni, amare, ed essere amate.
    Peccato che spesso l’anima venga rispecchiata dagli occhi, e che pochi li sappiano leggere..

    • 5
    • 5
  • Anonimo asked : Francesca?

    Fatto.

  • Anonimo asked : Miriam?

    Fatto.

  • Anonimo asked : Alaska?

    Già fatto.

  • pupazzodineveaferragosto asked : Francesca?

    Francesca…

    Francesca è stanca di vivere.

    Francesca non si crede mai abbastanza.

    Francesca ha sempre le cuffie nelle orecchie, per non dover sentire il mondo in balia, per non pensare, per non ascoltare le voci nella sua testa che sempre le dicono di ferirsi.

    Francesca vede il suo corpo riflesso nello specchio, e si odia.

    Francesca si autolesiona perché vorrebbe strapparsi la pelle, e farla finita.

    Francesca si sente sempre in colpa, e le mancano troppe persone.

    Francesca vorrebbe scomparire, vorrebbe non provocare più sofferenze.

    Francesca desidera troppi abbracci che mai arriveranno.

    Francesca vorrebbe essere amata, ed essere felice..E pensa di chiedere troppo per la persona che è.

    Francesca non odia nessuno più di quanto non odi se stessa.

    • 2
  • Anonimo asked : Raffaele

    Raffaele indossa una maschera d’indifferenza sul volto.

    Non vuole mostrare al mondo il suo dolore, la sua rabbia.

    Raffaele soffre, e non vuole far soffrire.

    Si annida dietro uno scudo, dietro quella maschera che si mette ogni giorno.

    Raffaele non riesce ad esprimere il suo dolore, è stanco.

    Stanco di tutto e di tutti.

    Raffaele tira avanti a fatica, cercando di raggiungere la felicità.

    Vuole solo questo: essere felice.

  • Anonimo asked : Miriam?

    Miriam si crede la persona più debole del mondo, ma non sa che in realtà è forte, fottutamente tanto forte.

    Miriam è una ragazza timida, ma da un gran cuore.

    Miriam ha tentato di togliersi la vita, commettendo un grosso errore.

    Perchè non sa quanto sarebbe mancata, a tutti.

    Miriam è una di quelle persone che sanno cosa sia il valore della vita, e cerca ogni giorno di tenersi stretta la sua e quella delle persone alle quali tiene.

    Miriam è una ragazza speciale, che mai dimenticherai.

    E che sempre porterai nel cuore.

    (Basato su una storia vera.)

    • 2